/ Mondo / Norvegia / Austagder / Tvedestrand / Gjeving
EnglishNorskDeutchItalianoFrançaise

Langhei II

Gjeving, Tvedestrand, Austagder, Norvegia
6.2km|125m ◢ ◣ 123m|10.09.2014

Descrizione

Si consiglia una visita guidata la prima volta. Chiamami al 916 26 237, uno o due giorni prima.

Il fatto che il percorso sia etichettato come "Difficile" è perché lo è, se scegli di provare tutte le sfide, ma tutti faranno un buon viaggio, indipendentemente dal livello di abilità.

Se scegli di provare da solo, fai attenzione nelle discese, specialmente con tempo umido. Montagne, rocce e radici diventano MOLTO scivolose così vicino al mare quando ha piovuto. Tutti i tratti in discesa sono possibili e pedalabili da livello di abilità, su tutti i tipi di MTB, ma può essere complicato se non si ha familiarità. Prendilo bene!

Un consiglio per quanto riguarda il grande "anello" nella traccia GPS:

Med-sols = Liscio e bello, con discese "gentili", poco tecniche. Lungo e vario "percorso flow" verso Helle e il sentiero di ritorno verso Langhei.

A seconda delle capacità tecniche e del tempo, un piccolo tratto (60-100 m) del sentiero da Helle fino al campo forestale di Langhei non è adatto al ciclismo, a causa ciottoli/salita - ma NON è impossibile! ;-)

(Se prosegui verso ovest all'incrocio di Helle, invece di andare verso nord, e di nuovo su verso Langhei, uscirai sulla strada a Normannvik/Dypvåg/FV411).

Contro il sole = Veloce, ma con alcuni tratti tecnici e rocciosi. Discesa impegnativa ma divertente. In senso antiorario da Helle e ritorno al campo di abbattimento dalla lunga brughiera, un percorso di flusso vario e temporaneo, con un paio di salite relativamente difficili verso la fine. L'intero tratto è pedalabile.

Inglese:

Si consiglia un primo giro guidato, chiamami al 916 26 237, con un preavviso di un giorno o due.

Se decidi di provare da solo, fai attenzione nei tratti ripidi in discesa, sono tutti pedalabili, ma ci vogliono alcuni tentativi per padroneggiarne alcuni, e le rocce e le radici sono MOLTO scivolose quando sono bagnate. Meglio prevenire che curare.

Un suggerimento.

In senso orario alla grande "O" = Pista liscia, veloce e poco tecnica fino a Helle. 60-100 m sul sentiero da Helle e ritorno alla strada forestale non è percorribile, a causa della ripida salita rocciosa. Comunque non è impossibile! ;-)

(Se continui verso ovest, dove la pista per tornare a Langhei si interrompe a nord a Helle, finirai a Normannvik/Dypvåg/FV411).

In senso antiorario = tecnico, divertente e veloce fino a Helle. Piste più brevi, salite lunghe e ripide, ma intere O pedalabili in una buona giornata, e ti allenerai davvero bene! :-)

Come trovare il sentiero

Partenza/Parcheggio: Scuola di Gjeving. (Il cartello da Gjevingveien (svolta a destra all'incrocio verso Risøya).

Il percorso dalla scuola a Langhei/o dove si incontra la traccia GPS è contrassegnato come sentiero escursionistico sulla maggior parte delle mappe.

C'è una traccia stampata su ogni mappa, che porta dalla scuola, al punto in cui incontri questa traccia GPS.